Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum

Cerimonia di trasformazione in Voltura di Mistica.

Andare in basso

Cerimonia di trasformazione in Voltura di Mistica.

Messaggio  Caius Il Volturo il Mar Giu 21, 2011 4:44 pm


Caius il Volturo*al centro della sala delle cerimonie guarda i presenti e dice* oscuro diurno a tutti voi. Vi do il benvenuto tra noi. Oggi vi ho riunito qui,per un occasione a dir poco speciale. Oggi accadrà qualcosa che era secoli che non accadeva,e pochi fin ora hanno visto.Magari vi starete chiedendo cosa accadrà e perche siete qui. e bene vi dico che tra un po la vostra curiosità verrà appagata,mentre per la vostra presenza vi dico che vi siete dimostrati nel corso dei secoli passati insieme,esseri fidati,ottimi alleati e perche no anche anche ottimi amici,ed è per questo che oggi voglio che i vostri occhi siano uniti ai nostri per questo evento.
Nella sala sono presenti tutti i Volturi e gli alleati della casata

Caius Il Volturo: ‎Mistica ErranteTears ,puoi raggiungermi qui al centro della sala?
Mistica ErranteTears ‎* varca la soglia della maestosa sala dove tutti i Volturi sono riuniti* Eccomi Sovrano mi avete chiamato?
Caius Il Volturo: Si,Mistica,vieni qui al centro.
Osmuld Mistral ‎* Giunge in silenzio e assiste da un angolo buio della sala *
Kenesis Maundrell ‎*Si affianca a Sir Osmuld Mistral... in silenzio osservando l'evento..*
Mistica ErranteTears ‎*avanza lentamente, i suoi passi risuonano x tutta la sala lo fissa non comprendendo bene il motivo della sua presenza in quel luogo! arriva vicinissima al trovo* Come desiderate mio caro..
Caius Il Volturo :mistica,hai dimostrato nel corso degli anni doti eccezionali,rispetto della legge ,dell'ordine ed un attaccamento particolare alla casata dei Volturi,nonostante tu non avessi il nostro sangue. Oggi nel giorno nel quale gli antichi chiamavano Beltane, Io Caius Il Volturo, alla presenza di tutta la mia casata e di cari alleati,voglio farti un dono..Oggi,tu diventerai una Voltura!
Mistica ErranteTears ‎*sgrana gli occhi fissandolo, respira profondamente, e volta lo sguardo verso i figli e le guardie del sovrano, * io? *china il capo* io non ho fatto nulla di speciale
Caius Il Volturo è proprio questo che intendevo. rispetto misto a forza!
Jane Voltura ‎*E' vicina al padre e annuisce alle sue parole.Mentalmente a lady Mistica ErranteTears ..* ... accettate con gioia dono di mio Padre... il nostro Sovrano... diverrete mia sorella...
Mistica ErranteTears ‎*si inginocchia, un po confusa, un po emozionata* è un grande onore x me, mai avrei creduto che mi faceste un simile dono! che non credo di meritare! la mia risposta è si! sono legata da un profondo rispetto e affetto per voi..
Caius Il Volturo bene! allora procediamo!


jane Voltura ‎*si allontana dal Padre ed affianca il fratello... Alec Volturo... per assistere alla cerimonia che sta per iniziare...*
la melodia si espande per l'enorme salone... Jane ed Alec osservano con sguardo gelido cio' che sta accadendo.
Regina McPatryck Drake ‎*resta in mobile respirando gli aromi e l'incenso che brucia in antichi bracieri... l'aria è sacra...si tinge del rosso aroma del sangue... Regina se ne sta sopra ad un sporgenza nell'alto dei muri... vicino ad un rosone che proietta la sua luce all'interno della stanza illuminata da molte candele... Nei ricordi i canti e le nenie di antiche cerimonie...... 'Penso a te.. nn aggiunge altro perchè gl'immortali non ascoltino e non capiscano*
Caius Il Volturo ‎*comunica mentalmente alla futura Voltura cosa le aspetta* il rituale si divide in due momenti,morte e rinascita... in segno di morte,ti morderò ,prendendo la tua essenza. *fa con uno scatto alle sue spalle, le poggia le mani sulle spalle,le discosta i capelli,ed avvicina il suo capo al suo collo*
Mistica ErranteTears ‎*sussulta sentendosi toccare, lui è dietro di lei, e lei fissa il vuoto, il respiro diventa pesante, inclinando il collo * come desideri sono qui!


Alec Volturo ‎* osserva gelidamente la scena mentre i sui occhi si accendono pericolosamente *
Jane Voltura ‎*gli occhi di Jane divengono color rubino... osserva il fratello e lo trattiene con la sua forza mentale..*
Osmuld Mistral ‎* Guarda il Sovrano mentre affonda i suoi canini nella carne pallida di Lady Mistica ErranteTears  ... sorride gelido *
Mistica ErranteTears  ‎*la mente è vuota, il momento è giunto, *
Caius Il Volturo ‎*sente che il suo sangue defluisce sempre con piu lentezza tra le sue fauci e mistica inizia ad abbandonarsi sotto l'azione del morso. si ferma.va davanti il suo viso,la guarda con i suoi occhi scarlatti. entrando nella sua mente* Mistica ErranteTears , tu vuoi diventare una Voltura? giuri fedeltà eterna a me,ed alla nostra casata?
Elizabet Drake ‎*osserva in silenzio questo importante momento*
Magdalena LadyMistral ‎*entra silenziosa..osservando l evento*
Mistica ErranteTears ‎*quasi dissanguata dal morso del Sovrano è priva di forze, un torpore quasi irreale pervade il suo corpo steso sul pavimento, con gli occhi socchiusi pensa* è questa la morte? se non rispondo morìrò! *lo vede davanti a lei! forte, potente,* si lo giuro.. x sempre finché avrò vita.
Caius Il Volturo ‎*annuisce* adesso rinascerai. *porta il polso alla bocca,lo morde. il suo regale sangue fuoriesce dal suo corpo. porta il braccio davanti la bocca di mistica,invitandola a bere*
Mistica ErranteTears ‎*sta morendo, lo sente! è senza forze, non riesce af afferrare il polso ma solo ad avvicinarlo alla sua bocca, da prima lo assaggia e poi inizia a bere*
Jane Voltura ‎*osserva... e le torna alla mente il ritorno dagli inferi... non molto tempo fa Jane bevve per la seconda volta il prezioso sangue del Padre...*
Alec Volturo ‎* sorride perfidamente ... ricorda la sensazione che sta provando adesso lady Mistica ... *
Caius Il Volturo bevi. tra un po ti sentirai meglio.
Mistica Voltura  ‎*il suo prezioso sangue fluisce in lei, denso, dolce, potente ora sta meglio afferra il suo polso con entrambe le mani e beve avidamente non riesce a staccarsi. Non vede, non sente niente.. solo il sapore del sangue*
Caius Il Volturo bene.. cosi può bastare! *discosta il polso dalle sue labbra* in mio sangue ora scorre dentro di te. *le porge una mano per alzarsi*
Mistica Voltura ‎*afferra con delicatezza la sua mano con l'altra si asciuga la bocca, guarda tutti, non sa cosa dire*
Caius Il Volturo Mistica,da questo istante tu sarai Mistica Voltura. cosi è stato deciso,e cosi sarà!non ho tolto con i poteri che ho il suo sangue dentro il tuo corpo, io adesso ti ho fatto dono dei nostri poteri,e reso una Voltura.
Mistica Voltura ‎*non riesce a dire nulla, qualsiasi cosa sarebbe superflua nel descrivere come e cosa sente*
Caius Il Volturo ‎*si rivolge ai presenti* Vi ringrazio,per essere venuti oggi qui tra noi. era per noi importante rendervi partecipi di questo evento. auguro a tutti un oscuro diurno,ora vado a ristorarmi un po.. troppo sangue è fuoriuscito dal mio corpo. *mentre si allontana da un ordine alle guardie* fate entrare qualche turista nel palazzo per gli ospiti. e portatene 5 nelle mie stanze,oggi ho molta sete! *si allontana ed ordina alla servitù di prendersi cura degli ospiti fino a quando resteranno nel palazzo*[/color]
avatar
Caius Il Volturo
Admin

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 30.04.11
Località : Volterra

https://www.facebook.com/groups/153157444694398/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum